Martedì, 23 Luglio 2024
Avvocata

Parco del chiostro di Santa Chiara, la petizione: "Sporco e pericoloso. Deve essere pulito e sorvegliato"

"I nostri bambini che vivono nel centro storico hanno diritto di giocare in un ambiente salubre e sicuro"

"Quando il parco giochi fu inaugurato molte mamme del centro storico di Napoli portavano i loro bimbi ogni giorno al parchetto nel chiostro di Santa Chiara. Il parco giochi inizialmente era una vera e propria area verde dedicata ai bambini, ma negli anni purtroppo non è stato curato come dovuto né tanto meno sorvegliato e protetto. Infatti, oggi, tutti i bambini che frequentano l'area devono essere osservati con ancora più attenzione, poiché rischiano di inciampare tra le fosse o tra i pezzi rotti delle giostre, di scivolare sulle feci di qualche animale che per via dell'erba alta non sono ben in vista, di contrarre qualche infezione per via dei topi che girovagano, a volte anche di giorno, in cerca di cibo. Per non parlare della sporcizia: lattine, carte, buste di merendine, pannolini, tutto sparpagliato per il parco per via dell'assenza di bidoni. Ci rendiamo conto, allora, che la situazione è veramente sfuggita di mano", scrivono delle petizione alcune mamme che chiedono una riqualificazione dell'importante area verde con giostre per i bambini del centro storico.

"Diritto al gioco e alla sicurezza"

"I bambini hanno diritto al gioco, alla salute e alla sicurezza e così facendo vengono negati i loro diritti. Per questo, chiediamo che il parco giochi venga pulito, sorvegliato e curato da chi ne ha la responsabilità. Se ciò non sarà possibile, il parco, evidentemente non adatto alla salute e alla sicurezza dei bambini, non potrà essere più frequentato e i bambini del centro storico di Napoli non avranno un punto di ritrovo e di gioco vicino alle proprie case", concludono.

La petizione

giostre santa chiara 2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco del chiostro di Santa Chiara, la petizione: "Sporco e pericoloso. Deve essere pulito e sorvegliato"
NapoliToday è in caricamento