AvvocataToday

Decapitato Babbo Natale, vandali in azione a Palazzo Venezia

La statua si trova accanto ad una cassetta postale in cui i più piccoli possono imbucare le loro letterine. Il presidente dell'associazione Palazzo Venezia: “Eventi traumatici per i bambini”

La cassetta della posta di Palazzo Venezia

Ladri e vandali senza scrupoli con l'intento di rovinare il Natale. Nel giardino pensile di Palazzo Venezia è stata rubata la testa del Babbo Natale accanto alla cassetta postale, lì installata per permettere ai più piccoli di imbucare le lettere con i loro desideri.

La scoperta del furto risale a ieri mattina. “È stato violato un personaggio magico per i bambini – il commento di Gennaro Buccino, presidente dell’associazione culturale Palazzo Venezia – nella mente dei più piccoli questi eventi fortemente sgradevoli segnano un trauma”.

Sono molti, sul web, ad essersi indignati per quanto accaduto, sono in corso di organizzazione iniziative volte a riparare a quanto accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

Torna su
NapoliToday è in caricamento