rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Avvocata Avvocata / Via San Domenico Soriano

Un barboncino conteso: ferita con un colpo alla nuca una 49enne

La donna aggredita nella zona di piazza Dante da un gruppo di cinque persone che le hanno portato via il cane. La vicenda ha avuto inizio due settimane fa con il ritrovamento dell'animale

Una rapina certamente differente da tutte le altre visto che, nel mirino de malviventi, è finito un cane. la vicenda si è consumata ieri sera in zona Dante, via Domenico Soriano, quando una 49enne ucraina che passeggiava insieme al suo barboncino è stata accerchiata da cinque persone. Due donne le hanno portato via il cane, mentre un uomo l'ha colpita alla nuca con un casco.

La storia del barboncino inizia in realtà due settimane fa, quando la straniera lo aveva trova abbandonato nel quartiere. Ignoti i padroni nonostante le ricerche. I cinque che l'hanno aggredita si sono giustificati affermando di essere loro i padroni legittimi.


Per la donna ferita, una prognosi di venti giorni non senza aver presentato regolare denuncia contro ignoti. (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un barboncino conteso: ferita con un colpo alla nuca una 49enne

NapoliToday è in caricamento