rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Avvocata San Ferdinando / Vico Mondragone

Anziana carbonizzata in casa, ma non c'è traccia di incendio: è giallo

Ersilia La Rotonda, 90 anni tra qualche mese, abitava in Vico Mondragone. La donna è stata ritrovata dal portiere, che aveva le chiavi di casa, seduta sulla sedia. Aveva problemi di deambulazione

Il corpo di una 90enne, Ersilia La Rotonda, è stato ritrovato carbonizzato nella sua abitazione napoletana di Vico Mondragone. Ma è giallo: all'interno dell'appartamento non c'é infatti traccia di incendio.

Indagini sono in corso per stabilire come l'anziana sia morta. La donna è stata ritrovata dal portiere, che aveva le chiavi di casa, seduta sulla sedia. Aveva problemi di deambulazione, si muoveva con l'aiuto di un carrello.

Il corpo é stato affidato ad un parroco della chiesa di Santa Maria del Carmine che era stato nominato esecutore testamentario. (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziana carbonizzata in casa, ma non c'è traccia di incendio: è giallo

NapoliToday è in caricamento