menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carabinieri

Carabinieri

Arrestati tre presunti affiliati al clan Elia. Erano pronti per un raid

I carabinieri li hanno bloccati in vico lungo Teatro Nuovo ai Quartieri Spagnoli e arrestati per porto illegale di armi. Addosso avevano una pistola semiautomatica pronta a sparare

Tre persone ritenute affiliate al clan Elia del Pallonetto sono state arrestate stanotte dai carabinieri mentre, armati, si aggiravano nei Quartieri Spagnoli. I militari dell'Arma li hanno bloccati in vico Teatro Nuovo. Secondo gli investigatori stavano per compiere un raid omicida.

I tre, accusati di porto illegale d'arma da guerra. sono stati notati da una pattuglia di carabinieri del nucleo operativo "Centro" mentre erano in sella a due grossi scooter. Dopo avere chiesto rinforzi, i militari li hanno bloccati e perquisiti: addosso avevano una pistola semiautomatica pronta a sparare (una calibro 9 parabellum con matricola cancellata, colpo in canna e 7 cartucce nel caricatore).

Gli arrestati, dopo le formalità di rito, verranno trasferiti nel carcere di Poggioreale. (Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento