Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

San Gennaro, i teodofori accendono la lampada votiva

 

Proseguono le celebrazioni che avvicinano Napoli al solenne miracolo, che si terrà domani mattina, 19 settembre. Oggi, alle 18, il Duomo di Napoli ha ospitato i vespri del Santo. A officiare messa, monsignor Antonio Di Donna, vescovo di Acerra. Proprio da Acerra è stato donato l'olio che alimenterà per tutto l'anno la lampada votiva che veglierà sulle relique del Patrono di Napoli. La celebrazione si è conclusa con l'arrivo dei teodofori del Centro Sportivo Italiano, provenienti dal Santuario di San Gennaro alla Solfatara, dalle Catacombe di San Gennaro e dalla Chiesa di San Gennaro ad Antignano hanno consegnato la fiaccola all'arcivescovo di Napoli Crescenzio Sepe. L'alto prelato ha, quindi, acceso la lampada, accompagnato dagli applausi dei fedeli. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento