rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022

Piazza Dante, compaiono persone in fila: "Convocati da una lettera misteriosa"

Il mistero di piazza Dante si infittisce. La prima puntata è andata in scena ieri, con la comparsa di una misteriosa passerella e di un pannello con la scritta “Gate 2019”. La curiosità è acresciuta dal fatto che la stessa passerella, nelle stesse ore è comparsa anche a Milano. Stamattina, cittadini e commercianti della piazza si sono trovati di fronte a una nuova sorpresa. Sulla passerella sono comparse alcune persone in fila, una decina, con bagaglio al seguito, come se fossero in attesa di qualcosa. Happening di un regista d'avanguardia o trovata pubblicitaria non è dato saperlo. E non lo sanno nemmeno le persone in fila, che però hanno tutte una cosa in comune.

"Siamo qui in fila perché abbiamo avuto una lettera - spiega uno dei ragazzi in passerella - in cui ci veniva detto che presentandoci qui alle 8.30 avremmo avuto una sorpresa. Nella lettera è scritto di venire con i bagagli, pronti a partire. Abbiamo pensato che ci potessero regalare un viaggio". 

La mattinata scorre nell'attesa che qualcosa si sveli, tra la curiosità dei passanti che si fermano a chiedere informazioni. Poi, poco dopo mezzogiorno, un nuovo colpo di scena, comunicato attraverso un sms: "Abbiamo ricevuto tutti lo stesso messaggio sul cellulare, in cui ci viene detto che tutto è rimandato a domani, ma dobbiamo farci un selfie davanti al pannallo Gate 2019 e pubblicarlo su Istagram con l'hashtag #foreverestate".  

Tutto rimandato, quindi. Ci vorrà ancora un po' per trovare la soluzione del mistero della passerella di piazza Dante.

Sullo stesso argomento

Video popolari

Piazza Dante, compaiono persone in fila: "Convocati da una lettera misteriosa"

NapoliToday è in caricamento