Luca Abete, via al #Noncifermanessuno tour 2017

 

Il tour motivazionale #NonCiFermaNessuno, ideato dall'inviato di Striscia La Notizia Luca Abete, giunge alla sua terza edizione con l’obiettivo di formare, appassionare, stimolare e aggregare, attorno a un sentimento positivo, tutti gli studenti italiani che incontra.

L’attesissima carovana dell’ottimismo riparte da Milano il 1 marzo, presso l’Università degli Studi Bicocca. Il tema della terza edizione, "Ricerca la fortuna che è in te", vuole ricordare ancora una volta ai giovani l’importanza di non scoraggiarsi davanti alle difficoltà della vita, ma a prendere piuttosto gli insuccessi come una occasione per migliorarsi e crescere. Un nuovo concetto di fortuna che si costruisce a partire dalle proprie forze.

"Ognuno di noi ha dei progetti e mentre li realizza ognuno di noi può cadere, ma bisogna realizzare che nel momento in cui cadi non sei sfortunato, stai soltanto compiendo un percorso. Il tuo percorso può avere una strada in discesa o una in salita, qualche volta la strada può essere costellata da trabocchetti, ma non dobbiamo abbatterci se inciampiamo durante il percorso. Nella vita non vince chi impara a correre più veloce, ma chi capisce che nella corsa verso il traguardo dalle cadute ci si può rialzare più forti e che pian pian, caduta dopo caduta, ci si trasforma in vincitori» spiega Luca «per questo la fortuna non è un fattore casuale ma piuttosto ciò che siamo capaci di costruire per noi stessi".

Nel corso della terza tappa, il 9 marzo, presso l’Aula Magna dell’Università di Parma, il Magnifico Rettore conferirà a Luca Abete il titolo di Professore ad Honorem in Linguaggio del Giornalismo.

Il 2 marzo invece la carovana farà tappa a Varese presso l’Università dell’Insubria. Il 15 marzo poi a Lecce presso l’Università del Salento, il 30 marzo a Cassino all’Università di Cassino e del Lazio Meridionale, il 4 aprile all’Università di Palermo, il 5 aprile all’Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria, il 10 aprile all’Università Federico II di Napoli, il 4 maggio all’Università degli Studi Gabriele d’Annunzio di Pescara e chiuderà il tour 2017 il 5 maggio all’Università La Sapienza di Roma. Previsti anche due incontri dedicati alle scuole superiori: l’8 marzo a Lugo di Romagna e il 16 marzo a Latiano in Puglia si terranno alla presenza di studenti di vari comuni gli School Days di #NonCiFermaNessuno.

Dopo la consegna lo scorso anno al Banco Alimentare di 25.000 pacchi di pasta, continua l’impegno charity del progetto e grazie alla partnership con Penny Market sarà possibile donare riso ai più bisognosi iscrivendosi al sito www.noncifermanessuno.net.

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento