Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

San Nicola, che festa: si rinnova l’appuntamento con la processione

Giornata segnata da momenti di preghiera e fraternità

Con la classica processione, lungo le strade di Chiaiano, si sono chiusi ieri i festeggiamenti per San Nicola. L’intero quartiere si è stretto, nella settimana dedicata alle celebrazioni, attorno alla comunità parrocchiale di San Nicola in Polvica che ha omaggiato, coniugando come sempre fede e tradizione, il Santo di Myra. Dopo la memoria liturgica del 6 dicembre, è stata proprio la processione il momento clou: un “doppio” itinerario che ha permesso ai ragazzi del Comitato “San Nicola di Bari” di portare il busto del santo anche in quelle strade più periferiche, dove soprattutto anziani e persone lontane dalla vita parrocchiale hanno potuto provare la gioia di partecipare alla grande festa. Oltre la preghiera, guidata dal parroco Don Danilo Mastrogiacomo, la giornata è stata segnata anche da diversi momenti di fraternità vissuti lungo lo stesso percorso della processione.

Così, nel giorno dell’Immacolata (solennità “apripista” delle emozionanti celebrazioni natalizie) , Chiaiano ha avuto l’occasione di rinforzare il suo essere comunità, rigorosamente alla scuola del Santo Patrono. “La figura di San Nicola – ha detto Don Danilo - è molto importante per questa comunità, perché San Nicola è un santo importante. E quindi, la comunità di riflesso non fa altro che rispondere alla santità di quest'uomo che, nonostante sia vissuto molti secoli fa, è ancora uno dei santi più pregati al mondo. Credo che la comunità non faccia altro che sentire una gioia nel cuore nel confrontarsi con la santità di San Nicola. E dunque, risponde con generosità, leggerezza, senza mostrare mai stanchezza, nonostante si facciano tanti sacrifici per organizzare la festa".

La giornata, allietata anche dalle note della banda La Vanvitelliana, si è chiusa con lo spettacolo pirotecnico e il rientro del busto del Santo in chiesa. Durante i ringraziamenti, il parroco ha espresso inoltre vicinanza al presidente del comitato organizzatore, Gennaro Di Guida, colpito da un lutto. Nel video alcune immagini della giornata, le parole del parroco Don Danilo Mastrogiacomo e del vice presidente del Comitato “San Nicola di Bari”, Giovanni Rusciano.

Si parla di

Video popolari

San Nicola, che festa: si rinnova l’appuntamento con la processione

NapoliToday è in caricamento