rotate-mobile
/~shared/avatars/34755564495382/avatar_1.img

Ermete Ferraro

Rank 34.0 punti

Iscritto venerdì, 23 settembre 2011

Pannelli fotovoltaici sui tetti delle scuole: il progetto è un flop. Solo 11 scuole li hanno montati

"La Rete Campana per la Civiltà del Sole e della Biodiversità - insieme con WWF e Legambiente - stanno denunciando da mesi il 'flop' del progetto comunale relativo alle 'scuole solarizzate' e l'opacità amministrativa che impedisce di comprenderne i motivi. Solo adesso la Commissione Trasparenza sembra essersene accorta, ma meglio tardi che mai.....
Ermete Ferraro, Presidente R.C.C.S.B ( www.laciviltadelsole.org )"

1 commenti

Energia, 11 scuole di Napoli la prenderanno dal sole

"LA 'SOLA' DELLE SCUOLE SOLARIZZATE
Con una spudorata giravolta, Comune ed ANEA si vantano pubblicamente di un progetto che è invece la dimostrazione lampante di disinteresse, inefficienza ed opacità amministrativa. Al più presto renderemo pubblica la verità su questo sconcertante 'affaire'. Ermete Ferraro, Presidente, Rete Campana Civiltà del Sole e della Biodiversità (www.laciviltadelsole.org)"

1 commenti

Scuole solarizzate: a che punto siamo?

Nel 2008 l'Amministrazione comunale di Napoli progettò di realizzare ben 42 scuole 'solarizzate', cioè rese autonome da impianti fotovoltaici. A distanza di quasi 10 anni gli impianti realizzati e funzionanti sono solo 5, per di più senza un monitoraggio che attesti i risultati del progetto. Perché si è giunti a questo punto e che cosa si può fare per rivitalizzare il progetto 'scuole solarizzate' ?

Visite 52 Approvato nel novembre del 2017

Aprirà a marzo il parco ecologico d'Acunto

A due anni dalla morte del leader ecologista Antonio D'Acunto - al cui ricordo l'Amministrazione de Magistris decise d'intitolare un parco ecologico tematico a Marianella - un sopralluogo congiunto indica che il progetto è in via di ultimazione. L'apertura dell'area è infatti prevista per l'inizio di Marzo 2017.

Visite 183 Approvato nel gennaio del 2017

N'Albero alla Rotonda Diaz, si allarga il fronte dei no

"Sulla questione dell'installazione di un albero artificiale alto 40 metri sul lungomare di Napoli è negativo il giudizio espresso dal portavoce di VAS Napoli, Ermete Ferraro, sia per l'impatto visivo sgradevole di questa installazione gigantesca sul contesto, sia per l'assurdità di piazzare un enorme albero finto - a scopi turistico-commerciali - su un lungomare di per sé meraviglioso e panoramico.
"A Napoli sono stati recentemente abbattuti centinaia di alberi (quelli veri), che andrebbero tutelati ed eventualmente curati - ha commentato Ferraro - per cui questo progetto appare ancor più assurdo, visto fra l'altro il consumo di 300.000 lampade, sia pure a bassa intensità. Napoli ha bisogno di ben altro e non di queste 'americanate' di dubbio gusto.""

1 commenti

Via Cilea, sit in di protesta per l'abbattimento dei pini

"Il Circolo napoletano dell'associazione ambientalista V.A.S. (Verdi Ambiente e Società) si associa ai Verdi di Napoli ed alla LIPU nella protesta contro l'assurdo ed ingiustificato abbattimento di alcuni pini nello svincolo 'Cilea' della Tangenziale. VAS parteciperà pertanto alla protesta organizzata per sabato 12 novembre alle ore 11,30 e farà di tutto per salvaguardare la residua porzione di verde pubblico napoletano da abusi di ogni genere."

1 commenti

Natale a Napoli, un albero di 30 metri sul lungomare

"Come ambientalista esprimo un giudizio estremamente negativo, sia per l'impatto visivo sgradevole di questa installazione gigantesca sul contesto, sia per l'assurdità di piazzare un enorme albero finto - a scopi turistico-commerciali - su un lungomare di per sé meraviglioso e panoramico. A Napoli sono stati recentemente abbattuti centinaia di alberi (quelli veri), che andrebbero tutelati ed eventualmente curati, per cui questo progetto appare ancor più assurdo, visto fra l'altro il consumo di 300.000 lampade, sia pure a basso consumo. Napoli ha bisogno di ben altro e non di queste 'americanate' di dubbio gusto. Ermes Ferraro, Portavoce per Napoli di VAS-Verdi Ambiente e Società"

1 commenti

Pannelli fotovoltaici sui tetti delle scuole: il progetto è un flop. Solo 11 scuole li hanno montati

"La Rete Campana per la Civiltà del Sole e della Biodiversità - insieme con WWF e Legambiente - stanno denunciando da mesi il 'flop' del progetto comunale relativo alle 'scuole solarizzate' e l'opacità amministrativa che impedisce di comprenderne i motivi. Solo adesso la Commissione Trasparenza sembra essersene accorta, ma meglio tardi che mai.....
Ermete Ferraro, Presidente R.C.C.S.B ( www.laciviltadelsole.org )"

1 commenti

Napoli - SCUOLE SOLARIZZATE: A CHE PUNTO SIAMO? -

Nel 2008 l'Amministrazione comunale di Napoli progettò di realizzare ben 42 scuole 'solarizzate', cioè rese autonome da impianti fotovoltaici. A distanza di quasi 10 anni gli impianti realizzati e funzionanti sono solo 5, per di più senza un monitoraggio che attesti i risultati del progetto. Perché si è giunti a questo punto e che cosa si può fare per rivitalizzare il progetto 'scuole solarizzate' ?

52 Visite
  • Invio contenuti (generico): 20 Contenuti inviati
NapoliToday è in caricamento