Giovedì, 28 Ottobre 2021
Volley

Falù Ottaviano, Pizzichini: “I tifosi ci fanno sentire come a casa. Noi? Abbiamo tutti tanta fame agonistica”

Classe 1996, Matteo Pizzichini è il nuovo centrale della Falù Ottaviano

“Un ambiente che ci ha fatto sentire subito a casa, il paese vive di sport e vive con noi la settimana, è una bellissima sensazione. Noi? Abbiamo tanta fame agonistica”.

E’ carico e determinato Matteo Pizzichini, il nuovo centrale della Falù Ottaviano pronta a vivere una nuova stagione in serie A3. L’atleta classe 1996 conosce la categoria, l’ha già vissuta tre anni, prima a Corigliano-Rossano, poi alla Pallavolo Franco Tigano Palmi e nella passata stagione alla Med Store Macerata. “Io e coach Mosca condividiamo gli stessi obiettivi, è stato facile per me essere felice di venire in questa società, - racconta – siamo una squadra che può fare bene. La nostra chiave sarà vivere la stagione un passo alla volta, abbiamo tutti molta fame agonistica e questo è positivo. Dovremo lavorare giorno per giorno e pensare a partita per partita, serve questa consapevolezza”. 

Originario di Osimo, cresciuto nelle giovanili della Lube, Matteo in realtà è un ex calciatore: “Il mio approccio a questo sport è abbastanza simpatico. Arrivo da una famiglia di calciatori e tennisti, il volley è una passione tutta mia, seguivo da bambino Filottrano e soprattutto nel suo periodo migliore, andavo sempre a vedere le partite. Poi a un camp coach Gianni Rosichini mi “ha strappato”, - dice sorridendo – al calcio e mi sono dedicato al volley”. La Lube, il desiderio di ritornare? “Alla Lube devo tutto e in particolare ad Albino Massaccesi. Abbiamo scelto di continuare il mio progetto di giocare ancora titolare, mi auguro un giorno di poter vestire quei colori, perché sono quelli della mia città”.

La squadra si è misurata nel fine settimana con l’Opus Sabaudia, che sarà avversaria in campionato, vincendo 4-1 e sarà di nuovo in campo al PalaGis domani, mercoledì 22, alle 20.30 contro Ismea Aversa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falù Ottaviano, Pizzichini: “I tifosi ci fanno sentire come a casa. Noi? Abbiamo tutti tanta fame agonistica”

NapoliToday è in caricamento