rotate-mobile
Volley

Luvo Barattoli Arzano: la grande voglia di riscatto di Nives Palmese

Il brutto infortunio della scorsa stagione non è ancora un ricordo, ma la giocatrice campana è pronta a riprendere a pieno ritmo

Non vede l’ora di recuperare dal brutto infortunio e ricominciare a pieno ritmo con la pallavolo che conta. Nives Palmese è determinata. “In questi giorni ho ripreso l’attività per quello che sarà il mio quarto anno qui ad Arzano” spiega l’opposta nata sotto il segno dei gemelli il 2 giugno 2001.

Una stagione che comincia in maniera diversa dalle altre: “Ora va molto meglio, il 30 giugno mi sono operata al braccio e sono in fase di riabilitazione. Ancora non posso riprendere la preparazione con le mie compagne. Mi aggiungerò alle altre fra un mesetto”. Ad Arzano le emozioni non sono mancate, difficile scegliere quella più importante: “Le partite sono tutte fondamentali. Un campionato è un palazzo costruito da tanti mattoni ed ogni partita ne è uno. Poi quella che ricordo più di tutte è l’ultima che ho giocato prima di fermarmi. Era il derby con Baronissi in casa, è stata una bella vittoria. Abbiamo anche festeggiato dopo”. Una società che consente a tante giovani di avere spazio allenandosi a stretto contatto con la prima squadra: “Una particolarità importante, anche le più piccole qui possono avere spazio. Soprattutto in questo periodo di preparazione. Anche quest’anno allo start ho visto che le piccole si stanno allenando per fortificarsi, fare esperienza ed aiutarci” prosegue Nives Palmese.

I buoni propositi per la nuova stagione appena iniziata non mancano: “La mentalità è quella giusta. Tanta voglia di fare bene. Anche la cattiveria agonistica non manca, personalmente c’è tanta rabbia e ho voglia di riscattarmi”. Non solo pallavolo, nella vita di Nives Palmese tante ore sui libri: “Sono proprio una secchiona, studio Medicina ed anche in questo campo cerco di fare del mio meglio”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luvo Barattoli Arzano: la grande voglia di riscatto di Nives Palmese

NapoliToday è in caricamento