Universiadi, lo spettacolo delle regate nel Golfo (GALLERY)

Grande il tifo per l'equipaggio campano, sulla barca n.7 light blue, composto da Sara Scotto Di Vettimo, Vittoria Barbiero, Guido D’Errico, Giorgio Orofino

In vista della finale di venerdì, continuano le regate di qualificazione nel golfo di Napoli. Ottimi per la vela  il vento e il mare di oggi. Determinati e agguerriti i team in gara, partiti dalla banchina del Circolo del remo e della vela Italia. Prossimo ai 130 anni di storia e di vittorie,  in prima linea nelle competizioni mondiali e fucina di campioni, sempre fedele rallo stile inglese dell'understatement, il Circolo ha offerto agli atleti delle Universiadi un'accoglienza particolarmente apprezzata per la sua genuina generosità.

Tutto da godere lo spettacolo offerto dalle barche: dalla partenza sullo sfondo del Vesuvio ai giri di boa, con combattuti testa a testa. Grande il tifo per l'equipaggio campano (sulla barca n.7 light blue) composto da Sara Scotto Di Vettimo, Vittoria Barbiero, Guido D’Errico, Giorgio Orofino. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Per i bambini campani picco di influenza: la raccomandazione dei pediatri

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • Boato in un appartamento, esplode bombola: ferito 30enne

  • Ora legale, lancette in avanti di un'ora: la data

  • La Polizia Penitenziaria a Tina Colombo: "Non prenda in giro i napoletani"

Torna su
NapoliToday è in caricamento