Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Universiadi, i delegati stranieri arrivano a Napoli: "Grande atmosfera"

 

"A Napoli c'è grande energia, una grande atmosfera. Sarà una bellissima occasione per gli studenti che potranno vedere posti diversi e stare tutti insieme". Oleg Matytsin, presidente della Fisu (Federazione internazionale sport universitari, promuove Napoli e l'Italia per le Universiadi 2019. Almeno per quanto riguarda questo primo approccio ufficiale, che han visto le delegazioni dei paesi che parteciperanno arrivare nel capoluogo partenopeo per visionare le strutture che li ospiteranno e quelle in cui si gareggerà. 

L'incontro è avvenuto alla Stazione marittima, alla presenza del presidente della Regione Vincenzo De Luca, del sindaco Luigi de Magistris e del commissario alle Universiadi Gianluca Basile, che si è detto ancora preoccupato per gli aspetti organizzativi legati al trasporto: "Saremo impegnati fino all'ultimo minuto per poter garantire un trasporto ageole a tutti gli atleti. 

E il trasporto dovrà essere garantito anche su lunghe tratte visto che la manifestazione non si terrà solo a Napoli, ma in impianti sportivi presenti anche in provincia, così come a Caserta e Salerno. Grande attesa per lo show d'apertura, il 3 luglio, in uno stadio San Paolo rinnovato

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento