menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lo striscione in Curva B

Lo striscione in Curva B

Tifosi del Napoli contro la Rai: la risposta dell'emittente

Con uno striscione esposto in Curva B prosegue la polemica per la telecronaca della partita tra azzurri e Lazio, definita da molti supporter del Napoli come faziosa

Tra Società Sportiva Calcio Napoli e tifosi da un lato, ed emittenti televisive nazionali dall'altro, è sicuramente uno dei momenti di maggiore frizione degli ultimi anni. La polemica tra De Laurentiis e Sky delle ultime ore aggiunge altro fuoco ad una situazione già incandescente, esplosa ieri con lo striscione esposto ieri in Curva B dai supporter azzurri.

I tifosi del Napoli hanno proseguito in una polemica che pareva sopita: quella contro i telecronisti Rai della partita di Coppa Italia tra gli azzurri e la Lazio, accusati da molti di aver tifato per la squadra capitolina dal primo all'ultimo minuto.

L'attacco a Lollobrigida e Tardelli da parte dei tifosi del Napoli è stato particolarmente veemente, al punto che Alessandro Antinelli, giornalista e telecronista sportivo Rai, cha commentato così: “Lo striscione contro il nostro Tardelli e la Rai esposto in Curva B dovrebbe essere condannato dal Napoli. Si deve parlare di vergogna quando ci sono i cori contro i napoletani, non per una telecronaca”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dramma a Sanremo: morta la mamma del maestro Campagnoli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento