L’iniziativa di Younes: “Dimostrate di amare il Napoli e vincerete una mia maglia”

Il post dell'attaccante azzurro su Instagram

Amin Younes mette in palio una sua maglia del Napoli autografata sui social network.

Questo il post dell'attaccante del Napoli su Instagram: "Verrà estratta a sorte una delle mie maglie del Napoli con il numero 34 e il mio autografo! Per partecipare dovete seguirmi su Instagram, taggare due amici e mostrare loro il vostro amore per il Napoli con due cuori azzurri. È possibile partecipare al concorso fino a mercoledì, alle 19. Il vincitore verrà informato dopo la nostra prossima partita contro l'Arsenal. Buona fortuna! ForzaNapoliSempre!".

#WIN! ⚠️ Verrà estratta a sorte una delle mie maglie di @officialsscnapoli con il numero #34 e il mio autografo! ✍🏼 Per partecipare dovete... 👉🏼 ... seguire @amin.younes11 🙋🏻‍♂️ 👉🏼 ... taggare due amici e mostrare loro il vostro amore per il Napoli con 💙💙 È possibile partecipare al concorso fino a mercoledì, alle 19. I vincitore verrà informato dopo la nostra prossima partita #NAPARS 💙 Buona fortuna! 🙌🏼 #ForzaNapoliSempre

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un post condiviso da Amin Younes (@amin.younes11) in data:

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

Torna su
NapoliToday è in caricamento