menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'esultanza di Milik e Insigne (foto Ansa)

L'esultanza di Milik e Insigne (foto Ansa)

Verona-Napoli 1-3: esordio in campionato ok per gli azzurri. In gol Milik

Gli uomini di Sarri partono col piede giusto, conquistando tre punti importanti su un campo comunque ostico e rispondendo subito alla Juve. Torna al gol il polacco

Dopo il successo per 2-0 tre giorni fa nel match di andata dei play off di Champions League contro il Nizza, il Napoli parte col piede giusto anche in campionato. E' la prima volta, da quando Sarri è sulla panchina azzurra, che Hamsik e compagni conquistano l'intera posta in palio alla prima giornata. A fare da vittima sacrificale alle geometrie partenopee è il Verona dell'ex di turno Pecchia, che esce sconfitto tra le mura amiche per 3-1.

LE SCELTE - Sarri applica un mini turnover, effettuando quattro cambi rispetto alla partita di Champions contro i francesi. Dentro Chiriches, Zielinski, Diawara e Milik, fuori Albiol, Allan, Jorginho e Mertens. Pecchia, invece, lascia fuori a sorpresa Pazzini.

LA CRONACA E IL TABELLINO DEL MATCH/Tutto sulla partita

DIAWARA GIGANTEGGIA, INSIGNE ILLUMINA - Il primo tempo del Napoli è tutto nei piedi e nelle giocate di Lorenzo Insigne, vero trascinatore azzurro. A far la parte del leone a centrocampo, poi, ci pensa Amadou Diawara, vero e proprio inesauribile catalizzatore di palloni in mediana. La gara si sblocca, però, alla mezz'ora grazie ad un autogol di Souprayen. Pochi minuti dopo è Milik a raddoppiare, raccogliendo al meglio uno splendido assist di Insigne. Nella ripresa Ghoulam fa il tris, al culmine di una splendida azione sull'asse Insigne-Mertens. Nel finale l'arbitro Fabbri concede un rigore al Verona, espellendo anche Hysaj, che in realtà subisce per primo il fallo. Sul dischetto Pazzini batte Reina. Forcing scaligero negli ultimi minuti, ma il Napoli porta a casa il match.

LE PAGELLE DEGLI AZZURRI/Insigne man of the match

AL BENTEGODI SOLITI CORI BECERI - Non sono mancati, nel corso di Verona-Napoli, cori inneggianti all'eruzione del Vesuvio partiti dagli spalti occupati dalla tifoseria di casa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento