rotate-mobile
Notizie SSC Napoli Fuorigrotta / Piazzale Vincenzo Tecchio

"Sei un eroe!": Verdi portato in trionfo nello spogliatoio del Bologna

Dopo aver rifiutato il Napoli, Simone Verdi è diventato un vero e proprio idolo di tifoseria e compagni di squadra. Il calciatore è stato festeggiato come 'un eroe controcorrente' nello spogliatoio dei felsinei

Continua a far discutere il mancato trasferimento di Simone Verdi al Napoli. Il calciatore, che si è detto comunque lusingato dell'offerta azzurra, ha affermato di "voler restare al Bologna" e di averlo deciso "già la scorsa estate". Un rifiuto che ha fatto infuriare i tifosi azzurri, che hanno criticato aspramente il calciatore sulle sue bacheche social. In difesa di Verdi si è schierato Cruciani, il conduttore radiofonico che ha detto: "Rifiuti Napoli e poi muori". Decisamente più allegro l'ambiente felsineo: Bologna ha festeggiato il suo funambolo, e i compagni di squadra, come riportato dal Resto del Carlino, hanno portato in trionfo Verdi, nello spogliatoio rossoblu,  "come un eroe controcorrente". 


Per ora il calciomercato azzurro sembra essersi fermato: dopo aver preso alcuni nomi di secondo piano, Giuntoli trova diverse difficoltà nell'imbastire trattative importanti. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sei un eroe!": Verdi portato in trionfo nello spogliatoio del Bologna

NapoliToday è in caricamento