Notizie SSC Napoli

Van Basten: "Nel '90 fecero tutto il possibile per far vincere lo scudetto al Napoli"

L'ex attaccante del Milan torna ancora sul campionato conteso fino all'ultima giornata con gli azzurri

Marco Van Basten torna ancora sullo scudetto del 1990, quello conteso tra Napoli e Milan fino all'ultima giornata, vinto poi dagli azzurri. L'ex rossonero ne ha parlato nuovamente nel corso di una lunga intervista rilasciata ad As: "Erano gli anni '90. Solo una squadra andava in Coppa dei Campioni, ma la regola è poi cambiata e se vincevi la Coppa dei Campioni, anche la squadra campione del campionato poteva andare alla competizione. Abbiamo vinto la Coppa dei Campioni e in Italia hanno fatto tutto il possibile e l'impossibile per il Napoli vincere quel campionato e avere due italiani nella massima competizione. Incredibili gli scandali arbitrali contro Milan, Inter e Verona e costanti i favori per il Napoli. Il Napoli vinse per decreto. La partita che gli è stata data a Bergamo con Alemao che simulava un attacco è stata tremenda. Hanno vinto quella partita chiave negli uffici".

L'olandese ha parlato anche del rapporto con Maradona: "C'era ammirazione e rispetto. Era meraviglioso come calciatore. Come persona l'ho conosciuto meglio quando eravamo già in pensione e ho lavorato per la FIFA. Sembrava una grande persona, molto preoccupata per il benessere dei giocatori. Paragone con Messi? Sono entrambi meravigliosi, Messi è più costante ma Maradona era più un leader, un vero capitano. Un combattente".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Van Basten: "Nel '90 fecero tutto il possibile per far vincere lo scudetto al Napoli"

NapoliToday è in caricamento