Classifica calciatori per valore di mercato: Insigne primo italiano, 4 azzurri nella top 100

Lo studio del CIES

Insigne (foto Ansa)

Lorenzo Insigne è il calciatore di nazionalità italiana con il più alto valore di mercato secondo i parametri del CIES, l'Osservatorio internazionale sul calcio. 

Il capitano del Napoli si piazza al 53esimo posto della graduatoria, con una valutazione pari a 75,1 milioni di euro.

Nella top 100, guidata da Mbappè (252 milioni), Salah (219,6) e Sterling (207,8), con Messi subito ai piedi del podio (167,4), figurano anche altri tre calciatori azzurri oltre al "Magnifico".

Si tratta di Piotr Zielinski, al 68esimo posto con una valutazione di 68,9 milioni di euro, Fabian Ruiz 89esimo (63,8 milioni) e Arkadiusz Milik 96esimo (61,5 milioni).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavatrice: gli errori che non sai di commettere, ma che paghi in bolletta

  • Torna l'ora solare: lancette indietro di un'ora

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Giuseppe Vesi: "Non ci sono scuse per quello che ho fatto. Ora non esco di casa perchè ho paura"

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

  • Improvviso (e imprevisto) temporale su Napoli: tregua dall'afa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento