rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Notizie SSC Napoli San Ferdinando / Via Santa Lucia

"Umberto, Umbertone!": la mascotte del Napoli inseguita da Koulibaly

Il difensore franco-senegalese del Napoli intercetta Umbertone e lo rincorre per scattare un selfie. "Grazie per l'affetto, una gioia immensa"

"Umberto, Umbertone!": così Kalidou Koulibaly, difensore franco-senegalese del Napoli, avrebbe chiamato Umbertone dopo averlo riconosciuto in giro per Napoli. La mascotte del Napoli è stata così fermata da uno dei suoi idoli. Koulibaly ha poi umilmente chiesto un selfie al piccolo Umberto, che è impazzito di felicità. "Ci voltiamo per capire chi stesse chiamando nostro figlio quando vediamo lui, il gigante buono del Napoli. Una gioia immensa per Umberto. Grazie Kalidou per l'affetto", scrivono i genitori. 

IMG_20190321_155922-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Umberto, Umbertone!": la mascotte del Napoli inseguita da Koulibaly

NapoliToday è in caricamento