menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Udinese-Napoli, la Digos indaga su alcuni aggressori friulani

Sono in corso accertamenti da parte della Digos della Questura di Udine per identificare i responsabili di alcuni incidenti avvenuti ieri all'esterno dello stadio Friuli

Sono in corso accertamenti da parte della Digos della Questura di Udine per identificare i componenti del gruppo di Ultras della Curva Nord dell'Udinese che ieri hanno aggredito due poliziotti nel parcheggio dello Stadio Friuli prima della partita Udinese-Napoli. Lo si è appreso oggi dalla Questura friulana, che ieri ha evitato i temuti scontri tra tifoserie con misure preventive che hanno comportato il dispiegamento di circa 500 uomini delle forze dell'ordine. Novità potrebbero emergere dagli accertamenti nelle prossime ore. Ieri, nei pressi dello stadio, un tifoso residente in Friuli, accompagnato dal nipote con la sciarpa del Napoli al collo è stato vittima di un tentativo di aggressione da parte di un gruppo di facinorosi bianconeri che si è avvicinato e ha sferrato un calcio sull'auto della Polizia, messasi a protezione dei due, rompendo un finestrino le cui schegge hanno colpito e ferito i due poliziotti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento