CALCIOMERCATO NAPOLI - Tutte le notizie di martedì 8 luglio

Per il centrocampo quella che porta a Lucas Leiva resta la pista più calda, con i francesi Schneiderlin e Sissoko più staccati. In attacco scartato Pato e con lo spagnolo Michu vicino, spuntano anche i nomi di Valdivia e Campbell

Bigon

Il Napoli accelera sul mercato, a due giorni dal pre-raduno di Castelvolturno. Proprio presso il centro sportivo azzurro nelle prossime ore potrebbe esserci un approfondito briefing per fare il punto sulle trattative tra il tecnico Rafa Benitez ed il ds Riccardo Bigon. Si attende un'ufficializzazione, con Michu e Lucas Leiva che al momento sembrano i calciatori più vicini ad approdare all'ombra del Vesuvio.

MICHU - I nuovi contatti avvenuti nel weekend, hanno ulteriormente avvicinato l'attaccante al Napoli, secondo quanto si legge su Walesonline. Lo Swansea oppone ancora qualche resistenza sulla formula del prestito oneroso con diritto di riscatto, ma il calciatore in un colloquio con il tecnico Garry Monk, avrebbe fatto presente di essere pronto a partire, come riporta South Wales Evening Post. La società gallese, inoltre, avrebbe già individuato in Sigurdsson del Tottenham il sostituto dello spagnolo.

LUCAS LEIVA - Quello del brasiliano è sicuramente il nome più caldo per la mediana. Secondo il Daily Mail anche l'Inter avrebbe chiesto nelle ultime ore informazioni al Liverpool sul biondo centrocampista, ma la squadra favorita per aggiudicarselo resta il Napoli.

SCHNEIDERLIN - Il centrocampista del Southampton resta nel mirino degli azzurri. In un'intervista concessa a "L'Equipe", il francese ha ammesso di non conoscere quale sarà il suo futuro: "Ho un contratto con il Southampton. Ho parlato con la società e con il mio entourage. Vedremo cosa accadrà".

ROJO - Il difensore dell'Argentina, di proprietà dello Sporting Lisbona, rivela ai microfoni di Pianetanapoli: "E' un orgoglio che il Napoli pensi a me, ma fino ad ora nessuno mi ha parlato di un possibile trasferimento". (CLICCA QUI PER LEGGERE LA NOTIZIA)

SISSOKO - Il centrocampista francese ha parlato con il Newcastle del suo futuro, come si legge sul Daily Mail. Per ora non ci sono trattative in corso, ma il calciatore continua ad essere monitorato da Napoli, Monaco e Liverpool.

VALDIVIA - Secondo il quotidiano cileno "El Mercurio", Napoli e Fiorentina sarebbero interessate al fantasista del Palmeiras, da tutti conosciuto come "El Mago" e compagno di nazionale di Edu Vargas.

CAMPBELL - Il promettente attaccante del Costarica, tra le rivelazioni dei Mondiali, di proprietà dell'Arsenal, piace anche a Napoli e Fiorentina secondo quanto riporta dall'Inghilterra "Tribal Football".

PATO - Secondo quanto riferito da Alfredo Pedullà a Sportitalia, l'entourage dell'attaccante brasiliano ex Milan lo avrebbe offerto anche al Napoli, che però ha declinato la proposta.

VERMAELEN - Il difensore dell'Arsenal, che tanto piace a Benitez e al Napoli, ha dei dubbi sul suo futuro ai "Gunners": "Non so davvero dove giocherò nella prossima stagione, se all'Arsenal o altrove. Si vedrà dopo che avrò parlato con la società", le parole del belga riportate da London Evening Standard.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

Torna su
NapoliToday è in caricamento