Icardi e James, la storia infinita: il Napoli spera ancora di portarli in azzurro

Ancora 3 o 4 giorni di tempo per convincere l'argentino e il Real Madrid e portare a casa di due affari. Il Napoli non ha ancora rinunciato a quelli che potrebbero essere i colpi a sorpresa del calciomercato

Icardi, James e Llorente

Il campionato è ormai ai nastri di partenza, Ancelotti si è detto soddisfatto degli obiettivi di mercato raggiunti, ma Mauro Icardi e James Rodriguez al momento vestono ancora le casacche di Inter e Real Madrid. Eppure c'è chi è certo il Napoli abbia ancora possibilità di fare suoi il campione argentino e quello colombiano.

Il presidente Aurelio De Laurentis ha fatto da tempo le sue offerte a squadre titolari dei cartellini e ai giocatori, e mancano 3-4 giorni ancora prima che il tempo scada definitivamente. Ci sono ancora speranze approdino in azzurro, pare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto con Fernando Llorente, ex Tottenham ora svincolato, resta una pista calda sebbene "di riserva" nel caso Icardi non dovesse accettare le lusinghe del patron del Napoli. Dall'argentino si attendono segnali concreti, così come dal Real Madrid che potrebbe convincersi a cedere James in prestito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

Torna su
NapoliToday è in caricamento