rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Notizie SSC Napoli

Tifosi ospiti al Maradona per Napoli-Eintracht, il club azzurro preoccupato: "Tar si assuma responsabilità"

Con una nota ufficiale la società partenopea ha preso posizione sulla decisione del Tar della Campania, che ha accolto la richiesta di ingiunzione temporanea presentata dal club di Francoforte

"Il Calcio Napoli è fortemente preoccupato per la decisione di dare accesso ai tifosi tedeschi in occasione del prossimo incontro di Champions League Napoli-Eintracht del 15 marzo. La preoccupazione nasce dalla possibilità concreta di disordini che potrebbero crearsi, come evidenziato dal Comitato di analisi sulle Manifestazioni Sportive del Ministero dell’Interno. Questa decisione è stata presa dalla V sezione del TAR della Campania, che si assumerà la responsabilità di quanto potrà succedere. La decisione, si sottolinea, è stata presa indipendentemente dalle valutazioni tecniche degli organismi a ciò deputati". Con questa nota, pubblicata sul proprio sito ufficiale, la Ssc Napoli ha voluto esprimere tutta la sua preoccupazione per la decisione del Tar Campania di accogliere il ricorso presentato dall'Eintracht Francoforte contro la decisione delle autorità italiane di vietare la vendita dei biglietti per il match di Champions League, in programma mercoledì sera allo stadio Maradona, ai tifosi tedeschi.

La nota dell'Eintracht

"Sabato pomeriggio, il tribunale amministrativo competente ha accolto la richiesta di ingiunzione temporanea dell'Eintracht Francoforte. Di conseguenza, è stato dichiarato illegittimo il divieto di vendita di biglietti a persone residenti in Germania, imposto alla SSC Napoli per il ritorno degli ottavi di finale di UEFA Champions League di mercoledì 15 marzo. Per il momento, i leader della Serie A dovranno fornire all'Eintracht Francoforte un totale di 2.700 biglietti per gli ospiti. Tuttavia, è prevedibile che la Prefettura di Napoli presenterà ricorso contro questa decisione del tribunale amministrativo, che si deciderà lunedì o martedì della prossima settimana". Così l'Eintracht Francoforte, attraverso una nota pubblicata sul proprio sito ufficiale, ha commentato la decisione del Tar Campania sul ricorso. 

"Certo, questa è una grande soddisfazione, un traguardo, che era anche inaspettato per i nostri avvocati italiani. Ma da un lato dobbiamo riorganizzare tutto quello che noi e tanti altri abbiamo dovuto cancellare nei giorni scorsi, dagli ordini dei biglietti all'organizzazione dei viaggi e dei trasporti e tanto altro. In secondo luogo, il tutto è subordinato a come andrà a finire un'opposizione della Prefettura di Napoli o se verrà emanato un nuovo decreto modificato. Quindi il gioco continua", ha affermato il membro del consiglio di amministrazione dell'Eintracht Philipp Reschke. 

L'Eintracht Francoforte - fa sapere il club tedesco - contatterà nuovamente con breve preavviso tutti coloro a cui era stato originariamente promesso un biglietto dal contingente di ospiti. Seguiranno tutte le ulteriori informazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tifosi ospiti al Maradona per Napoli-Eintracht, il club azzurro preoccupato: "Tar si assuma responsabilità"

NapoliToday è in caricamento