menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta di accoltellare un tifoso del Napoli: arrestato un supporter milanista

Le immagini a circuito chiuso e le dichiarazioni raccolte dagli agenti di polizia hanno permesso di identificare il tifoso rossonero come autore di un duplice tentativo di accoltellamento avvenuto in un bar dell’area di servizio dell'autostrada

E' stato arrestato dalla polizia a Milano un tifoso rossonero, con precedenti, in riferimento ai fatti accaduti all’alba di ieri mattina presso l’area di servizio autostradale Montepulciano Est, quando un gruppo di milanisti, di rientro dalla trasferta a Crotone, ha cercato lo scontro con i supporters napoletani che avevano lasciato Milano dopo la partita contro l’Inter.

Gli agenti hanno evitato il peggio e i tifosi milanisti hanno fatto rientro a Milano a bordo di due pullman e due minivan.

La visione delle immagini a circuito chiuso e le dichiarazioni raccolte dagli agenti di polizia hanno permesso di identificare il tifoso rossonero come autore di un duplice tentativo di accoltellamento ai danni di un tifoso napoletano all’interno del bar dell’area di servizio. L’ultras milanista della Curva Sud è stato arrestato dalla DIGOS di Milano. La Polizia di Stato ha eseguito l’arresto in flagranza differita ai sensi del Decreto Minniti sulla sicurezza urbana approvato dal Senato lo scorso 12 aprile e che ha ripristinato l’arresto per i reati commessi con violenza alle persone anche in occasioni pubbliche entro 48 ore dal fatto.

Scontri a San Siro, in occasione di Inter-Napoli, già domenica sera, dove la polizia ha arrestato due tifosi del Napoli - uno era in possesso di due fumogeni e uno era sottoposto a Daspo - e ne ha denunciati altri cinque che nella loro auto nascondevano mazze, coltelli e tirapugni. 

Per ulteriori informazioni: MilanoToday.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, de Magistris sul contagio: "Zona rossa sempre più verosimile"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento