menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sarri (foto Ansa)

Sarri (foto Ansa)

Tacconi: "Sarri mandato via dalla Juve perchè napoletano dentro"

Il pensiero dell'ex portiere dei bianconeri e della Nazionale

Sarri è napoletano dentro, per questo è stato mandato via. Pirlo non doveva accettare la panchina della Juve, è stato un azzardo. La squadra non si è fidata di lui. Pirlo doveva allenare solo l’Under 23, doveva fare esperienza, e poi la Juve non gli sta dando una mano. Le voci su Allegri e l’incontro con Agnelli hanno scaturito una situazione dalla quale la squadra dovrà uscire da squadra, nel senso stretto del termine. Quando la Juventus ha scelto Pirlo, la squadra era già fatta e gli acquisti erano già ultimati. Pirlo è stato scelto a causa del mercato particolare". Così l'ex portiere della Juventus e della Nazionale Stefano Tacconi ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. 

L'ex estremo difensore bianconero si è espresso anche su Gattuso: "Rino ha le sue idee e la sua personalità, anche lui non ha avuto il supporto della società. Lui però ha un carattere forte e capace di affrontare le turbolenze, non come Pirlo. Al Napoli confermerei subito Gattuso, il problema è che non credo De Laurentiis voglia farlo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento