Coppa Italia 2019-2020: Napoli testa di serie numero 1 del tabellone

Gli azzurri giocheranno sempre in casa, fino alla semifinale, in caso di incrocio con un'altra testa di serie. In caso di altra squadra, si procederebbe al sorteggio per stabilire chi giocherebbe i quarti tra le mura amiche

Buone notizie per il Napoli in vista della Coppa Italia 2019-2020. Gli azzurri sono stati infatti sorteggiati come testa di serie numero 1 del tabellone.

Ciò vuol dire che gli uomini di Ancelotti giocherebbero sempre in casa fino alle semifinali (le uniche con gara di andata e ritorno) nel caso in cui affrontassero un'altra tra le teste di serie ai quarti (la Lazio dal lato del tabellone degli azzurri). Qualora non si trattasse di un'altra squadra testa di serie, si procederebbe al sorteggio per stabilire la compagine che giocherebbe la gara dei quarti di finale in gara secca tra le mura amiche.

Agli ottavi, invece, gli azzurri potrebbero vedersela con una tra Perugia, Spezia, Brescia e Sassuolo.

Ai quarti, come già detto, possibile incrocio con la Lazio, mentre in semifinale dal lato del tabellone degli azzurri ci sono Atalanta e Inter (o in alternativa Sampdoria, Fiorentina e Cagliari).

I partenopei entreranno in scena direttamente dagli ottavi di finale che si giocheranno il 15 gennaio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

cop-it-2020-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Magistris: "Se i contagi fossero stati concentrati al Sud ci avrebbero murati vivi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Forti temporali in arrivo, la Protezione Civile dirama l'allerta meteo

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

Torna su
NapoliToday è in caricamento