menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stadio San Paolo, Simeone: "Presto la diffida al Calcio Napoli"

Prosegue la querelle sull'impianto sportivo di Fuorigrotta

"Perché il Comune ha chiesto una diffida verso il Napoli? La verità è che tutto parte da una questione di principio. Niente contro il Napoli. Io sono un tifoso del Napoli, ma tutti devono pagare l’utilizzo di una struttura pubblica come il San Paolo. La cosa grave è che la SSC Napoli sembrerebbe che non avrebbe mai pagato il dovuto dal 2016 al 2018. C’è una convenzione scaduta nel 2015. L’accordo era che si sarebbe dovuto pagare il 10% degli incassi. Quello che a me fa ancora più inca..are è che il Comune si sia accorto nel 2018 di fare questa diffida. Io mi domando è mai possibile dal 2016 ad oggi stiamo predisponendo la diffida e non sappiamo nemmeno quanti spettatori ci sono stati dal 2016 al 2018? È una questione di principio". Così Nino Simeone, consigliere comunale e presidente della Commissione Mobilità del Consiglio Comunale di Napoli, ha parlato a Radio Crc della questione San Paolo.

"Atto di diffida? Non c’è ancora l’atto formale perché si sta predisponendo. Il Napoli sarà diffidato? Assolutamente sì. Il Comune può diffidare il Napoli se conoscesse gli incassi. La cosa grave è che il Comune non sa quanto il Napoli ha incassato in tre anni in uno stadio di sua proprietà. Iter giudiziario? Io ho fatto una dichiarazione in consiglio comunale dove abbiamo chiesto a chi di dovere se era vera questa cosa. L’amministrazione non ci ha risposto, ma ha chiesto alla SIAE  la quota degli incassi. È una questione di giorni. Credo che la settimana prossima si possa partire. Mancano solo gli importi".

"Cosa accade con la diffida? Il Calcio Napoli dovrà fare delle controdeduzioni. Stadio da vendere? È un’altra situazione. Va fatta un’attenta analisi del valore del San Paolo. De Laurentiis disse che non avrebbe voluto lo stadio "nemmeno se me lo date gratis". Ha cambiato idea? De Laurentiis facesse una proposta e mi prendo l’impegno che ci sediamo il giorno dopo ad un tavolo", ha concluso Simeone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Vitamina E, Covid e sesso. Cosa sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento