menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
San Paolo

San Paolo

San Paolo, Il Comune chiede un finanziamento di 20 mln per la riqualificazione

A conferlarlo Paolo D'Alessio, commissario straordinario per il credito sportivo. "I lavori inizieranno invece nel periodo estivo, a campionato terminato”

"Il finanziamento richiesto per il San Paolo è pari a 20 milioni di euro, che saranno divisi in due fasi, di cui la seconda a lavori già iniziati”. Così Paolo D'Alessio, commissario straordinario per il credito sportivo, ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli a proposito dell'incontro col Comune di Napoli.

Il Credito Sportivo è l'istituto bancario pubblico che finanzia la riqualificazione degli impianti sportivi ad un tasso di interesse agevolato.

“L'accordo – racconta D'Alessio – potrebbe essere già raggiunto nei prossimi mesi. I lavori inizieranno invece nel periodo estivo, a campionato terminato”. “È giusto – conclude il commissario straordinario per il credito sportivo – fornire ai tifosi un impianto all'altezza della situazione, e l'obiettivo è quello di fornire un impianto efficiente in vista di una probabile nomination alle Olimpiadi nel 2024”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, de Magistris sul contagio: "Zona rossa sempre più verosimile"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Stop ai vaccini per gli over 80: "Dosi scarse di Pfizer"

  • Cronaca

    Campi Flegrei, nuova lieve scossa in serata

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento