rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Notizie SSC Napoli

"In campo esponenti del Governo per ‘ammorbidire’ De Laurentiis sulla clausola di Spalletti?"

L'ex tecnico del Napoli sembra essere il candidato numero uno alla sostituzione di Mancini, ma prima deve 'liberarsi' dal club azzurro

"In campo esponenti del Governo per ‘ammorbidire’ De Laurentiis sulla clausola di Spalletti? (si dice in certi ambienti)". E' quanto scrive in un tweet il giornalista Alessandro Alciato, inviato di lungo corso al seguito della Nazionale, secondo cui il successore di Roberto Mancini uscirà tra l'ex tecnico del Napoli, Antonio Conte e l'ex Salernitana Davide Nicola. 

Spalletti candidato numero uno alla successione di Mancini?

Luciano Spalletti sembra essere il candidato numero uno alla sostituzione di Roberto Mancini alla guida della nazionale italiana. C'è, però, un ostacolo da risolvere per investire l'ex tecnico del Napoli del ruolo di commissario tecnico. Nell'accordo di separazione con il club partenopeo, infatti, ci sarebbe una penale di poco superiore ai 3 milioni di euro che Spalletti dovrebbe corrispondere alla società azzurra nel caso in cui volesse assumere un nuovo incarico prima della fine della stagione. Tocca ora al numero uno della Federazione Italiana Giuoco Calcio Gabriele Gravina e ad Aurelio De Laurentiis risolvere la questione. 

La Figc, attraverso il suo sito ufficiale nel pomeriggio di domenica, ha annunciato che il nome del nuovo ct sarà comunicato nei prossimi giorni: "Tenuto conto degli importanti e ravvicinati impegni per le qualificazioni a UEFA Euro 2024 (10 e 12 settembre con Nord Macedonia e Ucraina), la FIGC comunicherà nei prossimi giorni il nome del nuovo ct della Nazionale". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"In campo esponenti del Governo per ‘ammorbidire’ De Laurentiis sulla clausola di Spalletti?"

NapoliToday è in caricamento