Martedì, 16 Luglio 2024
Notizie SSC Napoli

Ex portiere della Salernitana su De Laurentiis: "Se mette la mano nel water pesca un’aragosta"

L'opinionista ha parlato anche della scelta di Meluso come nuovo DS

"Se De Laurentiis mette la mano nel water pesca un’aragosta". A parlare è Salvatore Soviero, ex portiere della Salernitana, ai microfoni di 1 Station Radio. L'opinionista si è così espresso nel commentare la "fortuna" del patron azzurro.

L'ex portiere ha esordito parlando del nuovo ds Meluso e del predecessore Giuntoli: "Meluso ha fatto più gavetta rispetto a Giuntoli. Cristiano, la vera carriera, l’aveva fatta a Napoli. Meluso deve dimostrare di essere all’altezza degli azzurri”. Poi, Soviero ha parlato dei due presidenti più vincenti della storia del club partenopeo.

"Quando si vince è il massimo. De Laurentiis, pur avendo le risorse, non avrebbe preso Maradona. Ferlaino verrà ricordato per aver portato a Napoli il giocatore più forte di sempre. De Laurentiis ha progettualità e lungimiranza". Poi, ridendo, dice: "La sua più grande dote è la fortuna: se mette la mano nel water pesca un’aragosta". "L'anno scorso - ha concluso - ha avuto ragione e nessuno ci avrebbe scommesso".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex portiere della Salernitana su De Laurentiis: "Se mette la mano nel water pesca un’aragosta"
NapoliToday è in caricamento