menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Bigon

Bigon

CALCIOMERCATO - Napoli, Bigon può partire: i possibili sostituti

Oltre a Benitez, anche il direttore sportivo potrebbe partire al termine della stagione. Tra i possibili sostituti, tre i nomi più quotati

Non solo Rafa Benitez. I quadri tecnici del Napoli potrebbero essere sostanzialmente rivoluzionati al termine della stagione. La permanenza del tecnico spagnolo all'ombra del Vesuvio sembra sempre più difficile, ma anche il direttore sportivo Riccardo Bigon potrebbe dire addio al club partenopeo dopo ben 6 anni.

Per un'eventuale sostituzione dell'attuale ds azzurro, che piace al Verona ma non solo, sono tre, al momento, i candidati più accreditati.

PRADE' - Rivoluzione potrebbe esserci anche in casa Fiorentina. Dopo l'addio del dt Macia, sostituito dal nuovo responsabile dell'area tecnica Valentino Angeloni, anche Montella e Pradè potrebbero salutare al termine della stagione. Il ds viola avrebbe il profilo giusto per ricoprire un ruolo così delicato in una piazza come Napoli, dopo aver fatto molto bene sia in Toscana che a Roma, sponda giallorossa.

SOGLIANO - Figlio d'arte, suo padre è stato dirigente di Parma, Genoa, Brescia e Udinese tra le altre, non ha rinnovato il suo accordo con il Verona, che potrebbe dunque lasciare al termine della stagione dopo tre anni. Conosce già la piazza partenopea grazie ad una parentesi da calciatore nella stagione 2003-2004.

PETRACHI - Nell'autunno del 2009, l'attuale dirigente del Torino fu uno dei direttori sportivi incontrati da De Laurentiis negli uffici della Filmauro a Roma, prima dell'ingaggio di Bigon. Da oltre cinque anni in granata, è molto legato al presidente Urbano Cairo e al tecnico Giampiero Ventura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cura della persona

    Come usare il blush per riequilibrare la forma del viso

  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento