menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sosa: "Napoli la mia grande occasione. Lavezzi meglio di Ribery"

Il Principito si presenta ai tifosi azzurri

 Josè Sosa, nel corso della sua presentazione ufficiale, ha rilasciato alcune dichiarazioni riportate da Radio Marte. Ecco quanto evidenziato da Napoli Today: "Spero di poter fare molto bene con tutta la squadra. Ho parlato con Lavezzi, il gruppo è forte e ci sono i presupposti per una grande annata. Sono un centrocampista offensivo, ma posso adattarmi in qualsiasi posizione. Posso fare anche l’esterno, ma dipenderà dall’allenatore. Ho fatto anche il centrale. Le punizioni? Spero di poterle calciare, lo fa già Lavezzi. Magari ce le dividiamo. Sono felice di essere a Napoli. Per noi rappresenta davvero tanto, qui ha giocato il miglior giocatore del mondo. Ogni argentino ha il sogno di poter giocare al San Paolo, dove il nostro idolo è stato protagonista. Se Maradona torna per i 50 anni, ci sarò. Mi aspetto uno stadio pieno d'entusiasmo e con tanta gente. L'ho sempre immaginato così, qualche giorno fa ci sono passato in taxi e mi sono fermato. Col Pocho siamo grandi amici, ma non doveva certo convincermi lui. La nostra conoscenza è importante per aumentare l’ambientamento nella nuova realtà. Ogni giocatore vuole vincere tutto. Ovviamente dipenderà da come procederà la stagione. La concorrenza non mi spaventa, vengo dal Bayern Monaco e sono abituato. Voglio essere protagonista, questo è il mio obiettivo. Mazzarri mi sta insegnando molto a livello di movimenti, la tattica qui in Italia è fondamentale. Ho legato molto con i sudamericani, Cavani, Gargano, Campagnaro, parliamo la stessa lingua. E adesso arriva il Pocho che è stato fuori per la nazionale. Il numero? All’Estudiantes avevo il 7 e mi ha portato bene. Ho deciso di aggiungerne un altro, così magari raddoppio. Questa è la mia grande occasione. E’ una tappa importante della mia carriera, ce la metterò tutta per non deludere i tifosi. Voglio fare tanti gol. Da questo dipenderà anche il mio ritorno in nazionale. Chi è più forte, Lavezzi o Ribery? Scelgo Lavezzi”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento