menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Roma fuori dalla Champions, più soldi nelle casse del Napoli

Con l'eliminazione dei giallorossi dalla massima competizione europea, gli azzurri e la Juventus potranno dividersi una 'fetta' ancora più grande di introiti dal market pool Uefa

L'eliminazione della Roma dai preliminari di Champions porta nelle casse del Napoli ulteriori fondi. Con l'uscita dei giallorossi dalla massima competizione europea, infatti, il club partenopeo e la Juventus potranno dividersi una 'fetta' ancora più grande di introiti.

Come spiegato nei giorni scorsi dalla Gazzetta dello Sport, il market pool complessivo destinato dall'UEFA alle squadre italiane è di 110 milioni, di cui il 10% va alla squadra eliminata ai playoff, mentre il restante 90% (100 milioni) alle due qualificate dirette alla fase a gironi, che poi hanno la possibilità di incrementare il loro bottino in base al numero di gare giocate e ai risultati ottenuti.

La prima metà del budget totale (50 milioni) viene suddivisa in base alla classifica dell'ultimo campionato (27,5 milioni, cioè il 55%, alla Juve, 22,5 milioni, cioè il 45%, al Napoli), mentre la seconda metà viene ripartita in misura proporzionale al numero di gare disputate nella competizione.

Al bottino così ottenuto, bisogna poi aggiungere il bonus partecipazione, conteggiato separatamente dai diritti televisivi: i primi 12 milioni arriverebbero così come gettone di partecipazione alla fase a gironi, mentre poi ogni vittoria frutterà 1,5 milioni, i pareggi 500 mila euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento