menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cristiana Sinagra: "Maradona non mi ha mai chiesto l'esame del Dna"

La madre di Diego Junior risponde ad alcune illazioni che rimbalzano dall'Argentina

"Diego Armando Maradona non mi ha mai chiesto di fare l'esame del dna. Quello che ha scritto una rivista argentina è assolutamente falso". Lo ha detto all'Adnkronos Cristiana Sinagra, la donna che a metà degli anni '80 ebbe una relazione con Diego Armando Maradona. Da quella storia d'amore, nel settembre dell'86 nacque Diego Armando junior. La notizia riportata dalla rivista argentina ha mandato su tutte le furie Cristiana Sinagra. "Io e mio figlio vogliamo vivere in pace. Diego junior vuole stare tranquillo. Vuole che il papà vinca il mondiale e tifa Argentina". La rivista argentina si sarebbe occupata di altri due presunti figli avuti da Maradona con altre due donne non italiane. "Questo giornale che ho deciso di querelare attraverso il mio avvocato - spiega Cristiana Sinagra - sostiene che Maradona avrebbe chiesto anche a me di essere sottoposta all'esame del dna, ma la cosa non è vera per il semplice fatto che il padre di mio figlio non ha mai negato in privato questa paternità. In questa vicenda, per una questione di dignità, i soldi non mi hanno mai interessato. Il denaro lo lascio a chi lo vuole, ma a me e alla mia famiglia non interessa. Per quanto riguarda il rapporto tra mio figlio e il padre, queste sono cose loro, molto personali nelle quali io non entro. Delle altre presunte vicende di paternità tra Maradona e le altre donne non m'interessa. Sono cose che non mi riguardano assolutamente, non sono fatti miei. Io chiedo solo di essere lasciata tranquilla con mio figlio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento