menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sconcerti: "Con altri due rinforzi, il Napoli può diventare un avversario anche per l'Inter"

Il noto giornalista vede gli azzurri al pari delle grandi

Nel suo ultimo editoriale sul Corriere della Sera, il noto giornalista Mario Sconcerti ha detto la sua sulle forze in campo che vanno delineandosi in Serie A. Ecco quanto evidenziato da Napoli Today: "Non c'è stato ancora mercato sufficiente ad avvicinare l'Inter. La Juventus ha comprato tre giocatori importanti (Pepe-Martinez-Bonucci) adatti a farle risalire posizioni di classifica, ma non ancora ad essere competitiva. Resta il problema dell'attacco. Del Neri è un costruttore di squadre, è uno che insegna i tempi ai giocatori quasi singolarmente. Avrà bisogno di tempo. Il Milan sta lentamente cambiando pelle senza che sia chiara l'idea della nuova. Yepes è un colosso di ottimo rendimento, ma il suo vero vantaggio è stato il cartellino a costo zero. Sokratis è giovane, gioca in tutti i ruoli della difesa e ha forza. I giocatori del Milan sono sempre stati però un'altra cosa. Se devo fermarmi a oggi, è un Milan che non basta. L'impressione è che sia tutto il nostro calcio a cercare un ridimensionamento. E' probabile che tutto il mercato in Europa andrà avanti soprattutto attraverso prestiti. In questo momento la vera avversaria dell'Inter resta la Roma. Perché si riparte da una classifica che la premia e perché si è comunque mossa bene sul mercato. Sta tenendosi Burdisso, ha preso Simplicio e prova a scommettere su Adriano. Resta, però, il problema della vendita della società. Una squadra che sale è il Napoli. Cavani è il miglior acquisto di questa prima parte d'estate. Se trova un grande centrocampista e un centrale di difesa (non ce ne sono più) può diventare un avversario di tutti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Esplosione ai Colli Aminei, distrutto un negozio

  • Cronaca

    Lite finisce nel sangue, uomo ucciso a colpi di cric

  • Cronaca

    Riaprono i negozi: "Pochi clienti e molte attività sono già fallite"

  • Cronaca

    Tragedia in metropolitana: uomo travolto da un treno

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento