menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sarri

Sarri

Lite Sarri-Mancini. L'interista accusa il collega: "E' un razzista"

Fine e post partita concitato al San Paolo. Il tecnico nerazzurro negli spogliatoi attacca il trainer partenopeo: "Non può stare nel mondo del calcio. E' un razzista"

Brutta coda nel post-partita di Napoli-Inter. La lite nei minuti di recupero tra i due tecnici Sarri e Mancini ha avuto strascichi oltre i '90 di gioco.

L'allenatore nerazzurro, infatti, negli spogliatoi ha attaccato il collega: "Sarri non può stare nel mondo del calcio. E' un razzista. Mi ha chiamato f...io, finocchio. Deve vergognarsi", le parole dell'ex Manchester City ai microfoni di Rai Sport.

"Gli ho fatto le mie scuse, ma non le ha accettate. Ho sbagliato, gliele ribadirò anche domani. Pensavo si trattasse di una litigata di campo, che finisce lì. Ho sbagliato e ho chiesto scusa", la replica del tecnico del Napoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Vitamina E, Covid e sesso. Cosa sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento