Cruciani: "Sarri quinta scelta della Juve. In azzurro si è fatto trascinare da strapaesismo napoletano"

Il commento del giornalista al passaggio del tecnico in bianconero

Cruciani

Il giornalista di Radio 24 Giuseppe Cruciani, ai microfoni di Top Calcio, ha commentato la notizia del passaggio di Maurizio Sarri alla Juventus.

"Sarri sarà accolto con uno scetticismo ed avversione superiore rispetto a come venne accolto Allegri. Sicuramente si tratta di un allenatore che ha fatto trasparire del provincialismo, facendosi trascinare dal solito strapaesismo napoletano, e non solo, nei confronti di chi vince, del potere. I tifosi della Juve si aspettavano un upgrade. Si può dire che Sarri è la quinta scelta dei bianconeri dopo Zidane, Guardiola, Pochettino e Klopp. Lo scetticismo è radicato nei tifosi della Juve, è reale e posso comprenderlo. Chiedere a Sarri la Champions League, in ogni caso, è una follia", ha affermato Cruciani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Virus dalla Cina, intervista al virologo: "Allarme ingiustificato. Fa più paura l'influenza"

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • La Polizia Penitenziaria a Tina Colombo: "Non prenda in giro i napoletani"

  • Ora legale, lancette in avanti di un'ora: la data

Torna su
NapoliToday è in caricamento