Sarri: «Non rispondo più a domande su Adl»

Il tecnico ha risposto ad un cronista inglese che gli ha ricordato l'accusa del presidente del Napoli. «Vuole smantellarmi la squadra»

Continuano le schermaglie a distanza tra Aurelio De Laurentiis e Maurizio Sarri. Nel corso della conferenza stampa post-gara del match contro il Perth un giornalista ha chiesto al tecnico del suo ex presidente. In particolare ha riportato la frase secondo cui Adl è convinto che voglia smantellargli il Napoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sarri ha risposto che è contento dei giocatori del Chelsea e che sono molto forti. Inoltre ha ringraziato i calciatori del Napoli dicendo di essere arrivato lì grazie a loro. Ed infine la risposta stizzita su De Laurentiis: «Da questo momento non risponderò più a domande su De Laurentiis». C'è da scommettere che non si tratta dell'ultimo round tra i due.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doccia fredda Tocilizumab, Ascierto: "Nessun risultato statisticamente significativo"

  • Temporali d'agosto in arrivo a Napoli: temperature giù di 10 gradi

  • Mascherine all'aperto obbligatorie nel napoletano: scatta l'ordinanza

  • Fabio Fulco convola a nozze: l’attore di Un Posto al Sole sposerà Veronica

  • Il Coronavirus torna a far paura, due morti: il più giovane aveva 45 anni

  • Ritrovata dopo 24 ore di ricerche, Claudia è in coma farmacologico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento