menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Savoldi contro Sarri: "Quando si vince è merito suo, quando si perde è colpa dei giocatori"

L'ex centravanti del Napoli commenta le ultime dichiarazioni dell'ex tecnico azzurro

Gianluca Savoldi non le manda a dire a Maurizio Sarri. L'ex centravanti del Napoli, attraverso la sua pagina ufficiale su Facebook, ha criticato aspramente le dichiarazioni post partite dell'ex tecnico azzurro dopo la sconfitta per 2-0 in casa dell'Arsenal.

"Quando vincono è merito suo, quando perdono è colpa dei giocatori. Ma la vera chicca è il nuovo alibi: 'Anche gli altri allenatori prima di me (leggi Conte) hanno avuto lo stesso problema'", scrive Savoldi.

"Questi sono i miti che crea un’opinione pubblica nella stragrande maggioranza dei casi impreparata, che non ha ancora capito in cosa consista il delicato ruolo dell’allenatore ma, al tempo stesso, deve investire il medesimo di estrema importanza per fomentare un pubblico nella quasi totalità dei casi privo di cultura sportiva", conclude l'ex attaccante azzurro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento