rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Notizie SSC Napoli

Sarri: "City fortissimo. Noi dovremo essere folli, senza avere paura"

Il tecnico azzurro in conferenza stampa chiede ai suoi di credere nell'impresa. Hamsik: "Non vediamo l'ora di giocare questa partita"

"Il Manchester City è fortissimo, di un altro livello. In questo momento è la squadra più forte d'Europa. Ma noi dobbiamo andare in campo senza paura, con un pizzico di sfrontatezza e sana follia. Mi piacerebbe vedere undici facce di ca..o che pensino di poter palleggiare sul viso del City. Forse sarà impossibile, ma senza un po' di follia non si va da nessuna parte". Così Maurizio Sarri in conferenza stampa ha infiammato Manchester City-Napoli, l'attesissimo match di Champions League in programma all'Etihad Stadium.

Il tecnico azzurro è più che consapevole della forza dell'avversario, ma chiede ai suoi di credere nell'impresa: "Se vogliamo diventare grandi è da queste partite che può arrivare meglio di ogni altre la crescita ed i progressi per essere a certi livelli in campo internazionale. Dobbiamo provare a giocare come sappiamo, senza aver timore di imporlo".

SARRI/"Voglio vedere 11 facce di ca..o in campo"

QUALIFICAZIONE - "Domani potrebbe essere la partita meno decisiva di tutto il calendario perchè potenzialmente il City potrebbe vincerle tutte. E' quindi probabile che la qualificazione ce la giocheremo in altre gare, ma è altrettanto vero che chi dovesse riuscire a far risultato con il City poi sarebbe avvantaggiato".

FORMAZIONE - "Io dico che dobbiamo andare a giocare senza pensare che sabato ci sia l'Inter. Sarebbe inutile fare calcoli. Domani va in campo chi se la sente e chi sta meglio".

RISCHIO RINVIO/L'uragano Ophelia minaccia l'Inghilterra

CALENDARIO - "Non è stata una grande idea da parte della Lega inserire in calendario due big match contro Roma e Inter a ridosso di una sfida così importante in cui il Napoli rappresenterà il calcio italiano".

GUARDIOLA - "Per noi è un onore sentire belle parole da parte di un allenatore che per me segnerà un'epoca. Trenta anni fa fu Sacchi a cambiare il calcio, oggi il calcio lo ha cambiato Guardiola ed in futuro capiremo ancora meglio quanto sia stato fondamentale nello sviluppo nuovo del gioco".

GUARDIOLA/"Il Napoli mi piace molto. Sarà una bella gara"

Insieme a Sarri in conferenza stampa anche il capitano azzurro Marek Hamsik: "Non vediamo l'ora di giocare su un campo così importante. Sarà un match difficilissimo ma sicuramente anche bello da disputare".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sarri: "City fortissimo. Noi dovremo essere folli, senza avere paura"

NapoliToday è in caricamento