Notizie SSC Napoli Via Duomo, 149

Napoli ricorda il primo scudetto: il sangue di San Gennaro si scioglie

Questa mattina, da Mergellina, è partito l'incontro delle vecchie glorie di quel magico giorno su un bus rosso della CitySightseeing

Una giornata indimenticabile per Napoli. Era il 10 maggio 1987 quando l’arbitro Pairetto, con il suo triplice fischio, sancì la fine di Napoli-Fiorentina. Gli azzurri capitanati da Diego Armando Maradona conquistarono il primo scudetto della loro storia, facendo esplodere la festa al San Paolo e in tutto il resto della città.

Questa mattina, da Mergellina, è partito l'incontro delle vecchie glorie di quel magico giorno. Su un bus rosso della CitySightseeing, Bruscolotti, Giordano, Carannante, Filardi ed altri.

Tanti gli appuntamenti previsti, compresa la tappa al Duomo dove gli ex calciatori hanno baciato la teca di San Gennaro. E il sangue del santo patrono si é addirittura sciolto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Napoli ricorda il primo scudetto: il sangue di San Gennaro si scioglie
NapoliToday è in caricamento