menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le pagelle di Sampdoria-Napoli

Pazienza e Lavezzi su tutti, ma è l'intera squadra ha disputare una grande prestazione in quel di Marassi

 Ecco le pagelle di Sampdoria-Napoli:

De Sanctis 6 : non deve effettuare particolari interventi, intuisce il tiro di Cassano in occasione del rigore

Grava 6,5 : sbaglia qualche disimpegno con i piedi e commette qualche fallo di troppo, ma la sua prestazione è altamente positiva, in alcuni frangenti addirittura esaltante

Cannavaro 6,5 : l'unico neo della sua partita è quel contatto dubbio con Pozzi che spinge Valeri a concedere il rigore alla Samp. Per il resto sbaglia pochissimo

Campagnaro 6,5 : sull'azione che porta al rigore blucerchiato lascia Cassano solo, ma per il resto disputa una partita straordinaria, con continue proiezioni in avanti

Maggio 6 : la sua è una partita di grande sacrificio, anche se pasticcia troppo in fase d'attacco

Pazienza 7 : gioca un primo tempo stratosferico, in cui si rivela l'uomo ovunque del Napoli. Nella ripresa cala inevitabilmente, ma la sua prestazione resta di grandissima qualità

Gargano 6,5 : come sempre perde qualche palla di troppo concedendo alcune pericolose ripartenze alla Samp, ma in fase d'interdizione e di ripartenza disputa una partita di grandissima intensità. Bello ed intelligente anche l'assist per il gol di Hamsik

Dossena 6 : se le partite durassero 45 minuti sarebbe sempre uno dei migliori del Napoli, ma nel secondo tempo cala moltissimo come spesso gli accade

Hamsik 6,5 : sonnecchia fino a 10 minuti dal termine, ma il gol e la palla che dà il via all'azione del secondo gol lo fanno risultare quanto mai decisivo

Lavezzi 7 : sbaglia qualche volta nell'ultima scelta, ma si rivela letteralmente devastante dal primo al 90'. Decisivo il suo assist per Cavani

Cavani 6,5 : non è nella sua serata migliore, ma il suo gol è pesantissimo e da grande attaccante

Mazzarri 7 : non era facile trasformare una squadra apparsa sulle gambe appena tre giorni fa. Eppure ha saputo scuotere i suoi uomini, scesi in campo da subito con una grinta ed una cattiveria agonistica fuori dal comune

Sosa sv

Valeri 5 : concede un rigore un pò generoso a Pozzi, che peraltro è in posizione di offside. Sbaglia alcune decisioni nel corso del match, facendosi influenzare in alcuni casi dai borbottìi che provengono dagli spalti di Marassi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Attualità

Sorpresa per Serena Rossi a Canzone Segreta: "Non sapevo niente, vi giuro"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento