Notizie SSC Napoli

Il Napoli espugna Marassi in una partita dalle mille emozioni

Gli azzurri di Gattuso battono per 4-2 la Sampdoria e si lanciano all'inseguimento della zona europea. In gol Milik, Elmas, Demme e Mertens

L'esultanza di Demme (foto Ansa)

Il Napoli espugna Marassi in una partita dalle mille emozioni e si rilancia in classifica all'inseguimento della zona europea. Gli azzurri battono la Sampdoria a domicilio per 4-2, grazie alle reti di Milik ed Elmas nel primo tempo e di Demme e Mertens nel finale.

Dopo il doppio vantaggio azzurro nel giro di pochi minuti, la Samp pareggia il conto con i gol dei due ex di turno Quagliarella e Gabbiadini. 

Nel finale il tedesco riporta avanti i partenopei. Nel recupero Mertens fissa il risultato sul 4-2, portandosi a sole due reti dal record di Hamsik.

Sugli spalti ennesima brutta pagina, con i soliti beceri cori inneggianti un'eruzione del Vesuvio. "Mi dispiace tanto. Mi scuso io con i napoletani per i tifosi della Samp", le parole di Ranieri in conferenza stampa

Il tecnico azzurro Gennaro Gattuso, invece, non ha rilasciato dichiarazioni per problemi familiari. A parlare è stato il suo secondo Gigi Riccio. 

CLASSIFICA SERIE A: Juve 54, Inter 51, Lazio 49, Atalanta e Roma 39, Cagliari, Parma e Milan 32, Napoli, Verona e Bologna 30

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Napoli espugna Marassi in una partita dalle mille emozioni

NapoliToday è in caricamento