Il Napoli espugna Marassi in una partita dalle mille emozioni

Gli azzurri di Gattuso battono per 4-2 la Sampdoria e si lanciano all'inseguimento della zona europea. In gol Milik, Elmas, Demme e Mertens

L'esultanza di Demme (foto Ansa)

Il Napoli espugna Marassi in una partita dalle mille emozioni e si rilancia in classifica all'inseguimento della zona europea. Gli azzurri battono la Sampdoria a domicilio per 4-2, grazie alle reti di Milik ed Elmas nel primo tempo e di Demme e Mertens nel finale.

Dopo il doppio vantaggio azzurro nel giro di pochi minuti, la Samp pareggia il conto con i gol dei due ex di turno Quagliarella e Gabbiadini. 

Nel finale il tedesco riporta avanti i partenopei. Nel recupero Mertens fissa il risultato sul 4-2, portandosi a sole due reti dal record di Hamsik.

Sugli spalti ennesima brutta pagina, con i soliti beceri cori inneggianti un'eruzione del Vesuvio. "Mi dispiace tanto. Mi scuso io con i napoletani per i tifosi della Samp", le parole di Ranieri in conferenza stampa

Il tecnico azzurro Gennaro Gattuso, invece, non ha rilasciato dichiarazioni per problemi familiari. A parlare è stato il suo secondo Gigi Riccio. 

CLASSIFICA SERIE A: Juve 54, Inter 51, Lazio 49, Atalanta e Roma 39, Cagliari, Parma e Milan 32, Napoli, Verona e Bologna 30

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Morte Pasquale Apicella, la vedova: "In quella macchina sono morta anche io"

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

  • Coronavirus, due nuovi decessi in Campania: i nuovi casi tutti a Napoli e provincia

Torna su
NapoliToday è in caricamento