Notizie SSC Napoli

Napoli, la curiosità tattica: Garcia propone la "salida Lavolpiana" nel corso del match con il Frosinone

Nel corso della ripresa contro la squadra ciociara, Lobotka si è abbassato tra i due centrali difensivi in fase di costruzione dal basso, con i due terzini 'alzati' sulla linea dei centrocampisti

Tra le varianti tattiche proposte da Rudi Garcia nel corso di Frosinone-Napoli, c’è stato anche il ricorso alla famigerata “salida Lavolpiana” nel secondo tempo.

La squadra azzurra ha attuato in alcuni frangenti il sistema di costruzione dal basso, che prende il nome dal ct del Messico negli anni 2000 Ricardo La Volpe, che prevede l’abbassamento del ‘play’ tra i due centrali difensivi che si allargano, con i terzini che alzano la propria posizione sulla linea dei centrocampisti.

Nella parte iniziale della ripresa, in più di un’occasione, Lobotka si è abbassato a ricevere palla tra Rrahmani e Juan Jesus, con Di Lorenzo e Olivera che sono saliti sulla linea mediana ai lati di Anguissa e Zielinski.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Napoli, la curiosità tattica: Garcia propone la "salida Lavolpiana" nel corso del match con il Frosinone
NapoliToday è in caricamento