rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Notizie SSC Napoli

Ruiz: "Il Napoli è una squadra speciale, Lavezzi e Cavani due grandi campioni"

Il difensore azzurro ha rilasciato un'intervista al quotidiano spagnolo Marca

Il difensore del Napoli Victor Ruiz ha rilasciato alcune dichiarazioni al quotidiano spagnolo Marca. Ecco quanto tradotto ed evidenziato da Napoli Today: "Il Napoli è una religione, Maradona il suo Dio e Lavezzi il suo erede. Napoli è una città molto speciale, con dei tifosi pazzi per i propri colori. Mi aspettavo calore dalla gente, ma non avrei mai immaginato nulla di simile. Su qualsiasi campo andiamo a giocare ci seguono in 10000-15000. Sono cose che non si vedono da nessuna altra parte. Come si vive il calcio a Napoli è qualcosa di unico. Maradona è Dio, non verrà mai dimenticato e dopo viene Lavezzi. A Napoli, poi, si mangia anche benissimo. In azzurro gioco con uno schema difensivo differente rispetto a quanto facevo in Spagna, che ci obbliga ad uscire spesso per pressare rispetto a quanto facevo in una difesa a quattro. Ad allenarsi con calciatori come Lavezzi e Cavani, però, si apprende molto. La prima esperienza, comunque, è stata molto positiva. Abbiamo conquistato un posto in Champions, un traguardo che all'inizio della stagione non era contemplato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruiz: "Il Napoli è una squadra speciale, Lavezzi e Cavani due grandi campioni"

NapoliToday è in caricamento