menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dalla Spagna: frizioni Napoli-Espanyol, si complica il passaggio di Ruiz in azzurro

Il difensore iberico domani scenderà in campo contro il Getafe. La trattativa si è al momento arenata perchè l'Espanyol chiede un milione in più. Il Napoli sembra essersi indispettito ed ogni discorso è ora rimandato a lunedì

Brusca frenata nell'operazione Victor Ruiz, secondo quanto sostiene il quotidiano catalano Sport. La trattativa tra Napoli ed Espanyol si sarebbe arenata nelle ultime ore perchè la società di Barcellona chiede 1 milione in più, non 6 più la metà di Datolo, ma bensì 7 milioni. I motivi di questa improvvisa inversione di rotta si celano dietro un'offerta giunta ieri in sede dagli ucraini del Dnipro, di 6 milioni, per il centrocampista Javi Marquez. Forti di questa proposta, l'Espanyol non si sente più obbligato a cedere Ruiz per sistemare i problemi economici, e giura che se il Napoli non accontenterà le loro richieste, toglierà il giovane difensore dal mercato, cedendo così solamente Javi Marquez al Dnipro. Il Napoli sembra essere fortemente indispettito da questo improvviso voltafaccia degli spagnoli ed ogni discorso sembra rimandato ora a lunedì. Intanto Ruiz, al contrario di quanto si pensava ieri, domani dovrebbe scendere in campo dal primo minuto nel match di campionato contro il Getafe, tanto che è stato regolarmente inserito nell'elenco dei convocati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento