rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Notizie SSC Napoli

Napoli, per la panchina c'è anche il nome di Rudi Garcia

Il tecnico francese tra i possibili successori di Gattuso per la prossima stagione

C'è anche Rudi Garcia tra i papabili per sedersi sulla panchina del Napoli nella prossima stagione. Con la separazione da Gattuso che sembra oramai inevitabile al termine del campionato, è già iniziato da settimana il toto-nomi per la possibile successione all'ex Milan. 

Il tecnico francese è un'idea già balenata nella testa di Aurelio De Laurentiis in passato, durante il 'casting' per il successore di Maurizio Sarri nella primavera del 2018 quando poi arrivò Carlo Ancelotti. 

Garcia rappresenterebbe un profilo internazionale di grande esperienza, con un'ottima conoscenza del calcio italiano e una particolare adattabilità all'attuale organico azzurro: con il suo 4-3-3, infatti, avrebbe la possibilità di esaltare elementi con le caratteristiche di Lozano, Insigne e Politano, come accaduto ad esempio con Gervinho ai tempi della Roma o con Depay oggi al Lione. 

Il 57enne di Nemours potrebbe lasciare in estate la Ligue 1 (il suo contratto scade il prossimo 30 giugno e non c'è ancora un accordo per il rinnovo) e un ritorno in Italia, Paese a cui è molto legato anche per motivi familiari (la sua compagna, la giornalista Francesca Brienza, è romana), potrebbe non dispiacergli affatto. Resta, però, da vedere quali saranno le richieste che perverranno eventualmente al tecnico da altre parti d'Europa (Inghilterra e Spagna) e quale sarà la competizione europea che il Napoli disputerà nella prossima stagione. 

Oltre ai nomi di Benitez, Sarri, Fonseca, Spalletti, Juric, De Zerbi e Italiano, in ogni caso, va tenuto in considerazione anche quello dell'attuale allenatore del Lione per il futuro della panchina del Napoli. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Napoli, per la panchina c'è anche il nome di Rudi Garcia

NapoliToday è in caricamento