menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Napoli-Rossi, un sogno proibito per via dell'ingaggio?

L'attaccante della Nazionale guadagna 3,5 milioni netti a stagione, ben oltre i tetti salariali della società partenopea

Quello di Giuseppe Rossi è un nome che ha, a giusta ragione, infiammato negli ultimi giorni la torcida partenopea. L'attaccante della Nazionale sarebbe, infatti, l'uomo ideale per sostituire nei cuori dei tifosi azzurri Ezequiel Lavezzi, qualora l'argentino dovesse poi alla fine lasciare davvero Napoli.

Ma tra la maglia azzurra e Rossi c'è un ostacolo non da poco: l'ingaggio di 3,5 milioni netti annui che l'attaccante del Villareal percepisce. La forza economica e la scaltrezza nelle trattative di De Laurentiis, porterebbe quasi sicuramente ad un accordo con la società iberica, ma quello con l'entourage del giocatore risulterebbe oggettivamente molto più complicato.

Qualche mese fa, infatti, alla domanda se Giuseppe Rossi potesse vestire la maglia azzurra, proprio l'agente di Pepito, Federico Pastorello, ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, fece presente che il suo assistito aveva "un ingaggio proibitivo per il campionato italiano".

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento